...............................
...............................
...............................
...............................
...............................
...............................
...............................
...............................
SERRAMENTI
Serramenti in alluminio, pvc, legno, legno-alluminio, alluminio-legno, verande, porte blindate, portoncini d'ingresso, porte interne, porte in vetrotessuto, pareti divisorie in vetrotessuto, caratterizzano la divisione serramenti.
Una lunga esperienza attraverso cui si esprime un’offerta completa, di eccellente qualità e personalizzazione, a prezzi altamente competitivi.
Alluminio
Rispetto ad altri materiali da costruzione l’alluminio e le sue leghe possiedono caratteristiche fisiche particolari, uniche come la leggerezza e la resistenza per questo richiede una minima manutenzione nel tempo.
E’ un materiale che risulta “pulito”, ma è comunque possibile trattarlo con una vasta gamma di rivestimenti e verniciature.
     
Rivoluzionarie finestre a taglio termico caratterizzate da profili intermedi d’isolamento in ABS.
L’ABS è l’acronimo per un pregiato termopolimero ottenuto dalla combinazione di tre monomeri: l’Acrilonitrile, che conferisce stabilità termica e resistenza chimica; il Butadiene, che incrementa la resistenza all’urto e lo Stirene, che conferisce la rigidità.
È un materiale tecnico ad alte prestazioni, con ottime caratteristiche meccaniche e resistenza alle medie temperature (110°C). È riciclabile.
Possiede ottime proprietà tecniche: è, infatti, un materiale leggero, rigido e tenace anche a basse temperature.
L’utilizzo di questo materiale garantisce un notevole abbattimento del valore di trasmittanza termica e acustica degli infissi.
Tenuta, drenaggio, ventilazione
Gli infissi sono caratterizzati dal sistema di tenuta detto a giunto aperto, garantito da una guarnizione centrale di tenuta. Su tutti i telai, fissi e apribili, sono eseguite le lavorazioni necessarie a garantire il drenaggio dell’acqua attorno ai vetri e la rapida compensazione dell’umidità dell’aria nella camera di contenimento delle lastre.
GUARNIZIONI
L’infisso include differenti tipologie di guarnizioni, ognuna con la propria funzione e caratteristica.
La guarnizione di battuta esterna telaio-anta utilizzata per incrementare l’isolamento acustico, termico e di tenuta sarà realizzata in EPDM coestruso. Essa verrà inserita nel profilo in modo continuo, con un solo taglio di giunzione.
La base di aggancio al profilo in EPDM compatto sarà di colore nero, mentre, la parte di tenuta in vista sarà realizzata con EPDM espanso, disponibile nelle colorazioni nero, marrone e bianco.
La guarnizione cingivetro esterna anta-vetro, che distanzia il tamponamento di 4 mm dal telaio in alluminio, sarà realizzata in EPDM coestruso. Essa verrà inserita nel profilo in modo continuo, con un solo taglio di giunzione. La base di aggancio al profilo sarà in EPDM compatto nero, inoltre, il prolungamento della guarnizione sarà progettato per migliorare l’isolamento termico del prodotto. Mentre, la parte di tenuta in vista sarà in EPDM espanso, disponibile nelle colorazioni nero, marrone e bianco. Il materiale che la compone è tale da non creare ingombro visivo.
La guarnizione centrale di tenuta giunto aperto, sarà realizzata in ELAPRENE compatto (elastomero termoplastico termosaldabile), e sarà disponibile nelle colorazioni nero, marrone e bianco. L’aggancio della guarnizione centrale sul telaio avverrà in due punti. La sua struttura alveolata, sarà progettata per migliorare la tenuta termica e nascondere le viti di fissaggio del telaio alla muratura o sottoincasso. La stessa sarà realizzata in telai vulcanizzati con un inserimento continuo, senza nessun taglio di giunzione.
La guarnizione centrale possiede un sormonto di 5,2 mm, che implica una maggiore tolleranza di lavorazione e registrazione ed inoltre nella parte esterna è progettata in modo da coprire la fuga di accoppiamento tra alluminio e ABS.
La guarnizione di isolamento a pavimento sarà realizzata in EPDM compatto, esternamente leggermente arretrata per facilitare la sigillatura.
La guarnizione di battuta interna tra anta-telaio, alloggiata sulla cornice in legno dell’anta ed utilizzata per incrementare l’isolamento acustico, termico e di tenuta dell’ infisso, sarà realizzata in EPDM coestruso. La base di aggancio al profilo sarà in EPDM compatto nero, mentre la parte di tenuta in vista sarà in EPDM espanso, disponibile nelle colorazioni nero, marrone e bianco.
Gaia Serramenti - cell: 333.1461905 - P.iva 09643730014